Coronavirus, M5S: in Lombardia rinviare pagamento bollo auto

Fcz

Milano, 23 mar. (askanews) - In Lombardia stop al pagamento del bollo auto e degli altri adempimenti fiscali in scadenza tra i mesi di marzo e maggio. E' la richiesta avanzata dai consiglieri regionali del M5S alla giunta regionale presieduta da Attilio Fontana per aiutare i cittadini lombardi che "stanno vivendo con apprensione la crisi sanitaria ed economica" provocata dall'emergenza Coronavirus.

Secondo i pentastelllati lombardi, il rinvio del versamento della tassa automobilistica sarebbe "un atto concreto" per "alleggerire la pressione fiscale sui contribuenti Lombardi già messi a dura prova dalla crisi economica e finanziaria causata dalla pandemia". Il modello, precisano, "è lo stesso adottato da regione Piemonte" e "permetterà ai residenti in Lombardia che possiedono un'auto di rinviare i pagamenti di marzo, aprile e maggio al 30 giugno 2020". Il M5S della Lombardia ricorda che "il governo ha già emanato un primo provvedimento che ha stabilito la sospensione della revisione auto, il rinnovo della patente, il pagamento della rata del mutuo" ma sottolinea che "il bollo auto è di competenza regionale". E chiede all'amministrazione regionale di valutare la sospensione del pagamenti di altri adempimenti fiscali regionali "sempre in un'ottica di aiuto concreto ai cittadini lombardi".

.