Coronavirus, M5s Senato: operatività Parlamento non si discute

Red/Lsa

Roma, 23 mar. (askanews) - "L'operatività del Parlamento, in questa fase così complessa per il Paese, non è in discussione. Le Camere stanno continuando a lavorare per assicurare la conversione in legge dei provvedimenti d'urgenza adottati dal Governo sull'emergenza Coronavirus". Lo affermano in una nota i senatori del M5S in commissione Lavoro di palazzo Madama che giudicano "strumentali" le critiche dell'opposizione.

"La commissione Lavoro del Senato questa settimana si riunirà per esprimere i pareri sul Dl Cura Italia. E' stata convocata nelle giornate del 25 e del 26 marzo, subito dopo la decisione dalla conferenza dei capigruppo la scorsa settimana, durante la quale - prosegue la nota - ciascun esponente del M5S ha continuato a lavorare con riunioni in videoconferenza sia di commissione che di gruppo, anche per definire eventuali emendamenti al testo base".

"Il becero gioco delle opposizioni, che continuano ad alimentare ad arte narrazioni non rispondenti al vero, nonostante i ripetuti richiami alla responsabilità del Colle, in un momento in cui ai cittadini viene chiesto di restare a casa per il bene di tutti - concludono -, è una strumentalizzazione pericolosa, inaccettabile e denigratoria delle stesse Istituzioni, che rappresentano".