Coronavirus, M5s: strumentali accuse contro Tridico

Lsa

Roma, 20 mar. (askanews) - Il M5s spende in campo in difesa del Presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, criticato per la sua proposta del 'click day' per accedere alle misure del decreto 'cura Italia'.

"Le accuse rivolte in queste ore al presidente dell'Inps Pasquale Tridico sono assolutamente strumentali. Da parte dell'istituto - spiegano in una nota i deputati del M5s in Commissione Lavoro - sono arrivati già tutti i chiarimenti che hanno smontato quello che è stato un fraintendimento: l'accesso ai bonus e ai congedi parentali previsti dal decreto Cura Italia sarà garantito a tutti coloro che ne hanno diritto con domande che saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito dell'Inps. Non si creerà alcuna fila online e non ci saranno scadenze, ma un periodo di riferimento che coincide con quello dell'emergenza".

"La corsa di alcuni esponenti politici alla polemica non ha niente a che fare con l'atteggiamento costruttivo che si dovrebbe tenere in questa difficile fase per il Paese. Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo - sottolineano - ha confermato le modalità per richiedere i benefici, modalità chiarite dal presidente Tridico e ha spiegato che i fondi messi a disposizione sono sufficienti per assicurare le indennità a tutti. È inutile, quindi, continuare a speculare su questa vicenda".