Coronavirus, Macron: siamo in guerra, isolamento per 45 giorni

Dmo

Roma, 16 mar. (askanews) - "Siamo in guerra, una guerra sanitaria, il nemico è invisibile" e soltanto la mobilitazione generale aiuterà a vincere questa epidemia, ha detto il presidente francese Emmanuel Macron aggiungendo che gli spostamenti dei francesi saranno limitati drasticamente, è necessario "stare a casa e uscire soltanto se strettamente necessario".

Le misure saranno in vigore da domani a mezzogiorno e per 45 giorni, "è fondamentale rispettare la distanza di sicurezza di un metro" e le "aziende dovranno facilitare il lavoro da remoto". Macron ha anche avvertito di punizioni per chi trasgredirà le regole.