Coronavirus, Maggino (Benessere Italia): "Portare servizi alla persone in aree più fragili"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"L'attuale situazione ci dice che non bisogna abbassare la guardia ed è fondamentale l’uso corretto dei dispositivi di protezione (che comprende anche il loro corretto smaltimento) come principio di libertà e rispetto per noi stessi e per gli altri. Dobbiamo però riflettere su un possibile rischio, infatti, quello di generare un’ulteriore crisi di salute pubblica dovuta all’interruzione di attività di prevenzione e trattamento, cruciali per tutti cittadini e per i numerosi pazienti che necessitano di cure regolari": lo dichiara la professoressa Filomena Maggino, presidente della Cabina di Regia Benessere Italia, durante il suo intervento al 37° Congresso Nazionale S.I.M.G. ( Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie)

"Ridurre le diseguaglianze e garantire benessere di tutti i nostri cittadini è la missione della Cabina di regia 'Benessere Italia' che ho l’onore di presiedere: una sfida istituzionale e sociale alla quale non dobbiamo e non possiamo sottrarci. Per questo motivo abbiamo pensato di avviare un'iniziativa dal nome "Salute in Missione" che vede la collaborazione della Pastorale della Salute (Conferenza Episcopale Italiana) e delle 190 società Scientifiche Mediche con l'obiettivo di promuovere il benessere dei cittadini", afferma.