Coronavirus, de Magistris: governo estenda agevolazioni a tutti

Psc

Napoli, 10 mar. (askanews) - "Il governo deve estendere a tutta Italia quelle misure economiche inizialmente previste solamente per le zone rosse. Quindi bloccare tutti i tipi di tasse, imposte, tributi, prestiti, mutui". A dirlo, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, all'indomani delle nuove disposizioni dell'Esecutivo guidato da Giuseppe Conte. Il primo cittadino partenopeo ha spiegato che "servono agevolazioni forti per tutte le categorie che stanno soffrendo come le attività produttive e le attività commerciali, quelle artigianali, agricole, per gli operatori del turismo e dello spettacolo", ma anche per i lavoratori che attualmente sono inoccupati e prevedere "retribuzioni integrative, quindi, l'allargamento delle casse integrazioni". Per l'ex pm "non può pagare il Paese l'emergenza sanitaria". "Il Governo deve mettere in campo una manovra che sia di sostegno a tutte le attività economiche, ai professionisti, agli enti locali perché - ha concluso de Magistris - se crollano gli Enti locali non si possono più garantire i servizi e, se questo accade, crolla l'Italia".