Coronavirus, de Magistris: noi sindaci lasciati soli

Aff

Napoli, 26 mar. (askanews) - "È stato tutto centralizzato a livello nazionale con la Protezione Civile e a livello regionale, ma siccome ci siamo resi conto qualche giorno fa che in particolare i medici di base non avevano ancora mascherine e dispositivi di sicurezza, ci siamo attrezzati anche noi". Lo ha detto a Sky TG24 il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, parlando della difficoltà nel reperire mascherine e dispositivi di protezione individuali. "Sono andato 'virtualmente' in giro, - spiega il primo cittadino - contattando aziende campane che si sono mostrate disponibili e da alcuni giorni anche come città di Napoli stiamo ottenendo migliaia e migliaia di mascherine che stiamo dando a medici, supermercati, poliziotti. Non basta più il livello nazionale e regionale, noi sindaci siamo stati lasciati in qualche modo soli, a mani nude, a dare una mano per arginare questo fiume che rischia di tracimare".