Coronavirus, Malaysia: nuovi 125 casi, 553 contagi in totale

Ihr

Roma, 16 mar. (askanews) - Altre 125 persone sono risultate positive al coronavirus in Malaysia, facendo salire il numero totale dei casi a 553. Lo riferisce il Guardian online.

La maggior parte dei casi è legata ad un raduno religioso in una moschea di Kuala Lumpur a cui hanno partecipato 16.000 persone. Ma vi è inoltre una crescente preoccupazione che un meeting indù che ha visto la presenza di 30.000 fedeli nello Stato di Penang l'8 marzo, possa aver alimentato i contagi.

Da più parti il governo è sollecitato ad adottare misure più severe contro il Covid-19.

Lee Boon Chye, ex viceministro della Sanità del Paese, ha dichiarato in una nota che "il numero di casi e contatti è enorme ed è improbabile che il ministero della Sanità sia in grado di tracciare e isolare tutto". "Il contenimento non è più possibile", ha detto.