Coronavirus: Mattarella, 'non chiudersi in se stessi per paura, serve comune impegno'

Coronavirus: Mattarella, 'non chiudersi in se stessi per paura, serve comune impegno'
Coronavirus: Mattarella, 'non chiudersi in se stessi per paura, serve comune impegno'

Roma, 26 ott. (Adnkronos) – "La paura, comprensibile, può spingere a chiudersi in sestessi. Ma sappiamo che, al contrario, soltanto rafforzando il comue impegno, la sicurezza di ciascuno sarà più garantita". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a proposito dell'emergenza coronavirus, in occasione della cerimonia al Quirinale per 'I Giorni della ricerca'.