Coronavirus, Meloni: ancora dl non c'è, governo sia responsabile

Pol-Afe

Roma, 17 mar. (askanews) - "Nuova inquietante puntata della serie 'il decreto': a distanza di 24 ore dalla conferenza stampa di Conte-Gualtieri-Catalfo non esiste ancora il testo del provvedimento. In compenso girano indiscrezioni preoccupanti e a tratti deliranti, come quella secondo la quale aumenterebbe di due anni la possibilità di accertamento degli obblighi fiscali da parte dell'agenzia delle entrate. Per l'ennesima volta chiediamo al governo responsabilità! Questa eterna confusione genera incertezza e l'incertezza è un grave danno per l'Italia. Chiediamo al Governo di varare subito un decreto molto snello ed essenziale per affrontare le emergenze immediate, a partire proprio dal rinvio di tutti i pagamenti. La responsabilità e la collaborazione di Fratelli d'Italia in questa emergenza sono poste al servizio della Nazione e non per avallare provvedimenti caotici e che colpiscono chi lavora e produce". È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.