Coronavirus, Meloni: Conte? Criminale parlare di falle in Ssn

Pol/Vep

Roma, 4 mar. (askanews) - "Conte sul Coronavirus ha sbagliato tutto, nella comunicazione, per questioni personali, causando danni importanti a questo Paese". Lo dice a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia.

"L'Italia era lo Stato che aveva fatto più tamponi e quindi, in teoria, quello che aveva meglio isolato il virus. Lui però si è messo a dire, per attaccare il governatore Fontana, che c'era stata una falla nel sistema sanitario nazionale, attaccandolo. Dopo cinque minuti eravamo sulla Cnn, dove veniva detto che il premier italiano ammetteva un falla nel sistema. Ci ha trasformato negli untori d'Europa e del mondo - ha detto Meloni a Un Giorno da Pecora - e questa è una roba criminale".