Coronavirus, Meloni: a Conte porremo questione sanitaria e economica

Pol/Bac

Roma, 23 mar. (askanews) - "Sono due le grandi questioni oggetto del confronto tra Fratelli d'Italia e le opposizioni e il presidente del Consiglio Conte. Quella sanitaria: è incredibile che ancora oggi non ci siano abbastanza mascherine, non si facciano abbastanza tamponi, i medici che sono la prima fila continuino ad essere contagiati. Su questo intendiamo chiedere conto al Governo. E poi le esigenze economiche". Lo dichiara in un video pubblicato su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

"Serviranno moltissimi soldi da immettere nel sistema - aggiunge - per mettere in sicurezza le nostre imprese e i nostri lavoratori, per dare certezze alle famiglie italiane. Fratelli d'Italia è disponibile a fare la sua parte, come dall'inizio ma chiediamo di essere coinvolti e chiediamo di lavorare. La situazione del Parlamento italiano di fronte ad un'emergenza come quella del coronavirus non può essere questa. Non può essere un Palazzo chiuso e sbarrato agli occhi dei suoi cittadini".

"Noi chiediamo che il Parlamento diventi un'unità di crisi nella quale poter lavorare quotidianamente, mettere insieme le energie migliori, fare proposte e dare risposte agli italiani. Di questo parleremo con Conte", conclude.