Coronavirus, Meloni: governo chieda dimissioni Lagarde e no al Mes

Gal

Roma, 13 mar. (askanews) - "L'Italia deve difendersi: lunedì c'è l'Eurogruppo il governo italiano dimostri che non piega la testa, deve chiedere la rimozione della Lagarde e un piano straordinario di investimenti per fronteggiare l'emergenza Coronavirus e dire no al Mes perchè non ci faremo anche mettere il cappio al collo da chi ieri ha dato fuoco a casa nostra". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni in un video su facebook.

A proposito della posizione assunta dalla Bce ieri Meloni ha aggiunto: "Esporre l'Italia alla speculazione finanziaria mentre da sola cerca di combattere l'emergenza è un atto cinico e ignobile ma purtropppo la Bce a guida Lagardae altro non è che l'immagine di una Ue ad asse franco-tedesco. Vari osservatori temono la possibilità che Francia e Germania usino l'eurozona per mettere in ginocchio l'Italia e poi saccheggiarla come ha fatto con la Grecia".