Coronavirus, Meloni: ora Ue si dimostri utile o sarà la sua fine

Adm

Roma, 21 mar. (askanews) - L'emergenza Coronavirus sarà il momento della verità per l'Ue, l'Unione "deve dimostrare di essere utile", se vuole evitare la propria "fine". Lo dice la leader di Fdi Giorgia Meloni in una intervista al Quotidiano nazionale.

"L'Unione europea e non l'Europa, che è altra cosa e che sopravviverà a prescindere, deciderà in questa crisi del suo futuro. Se si dimostrerà inutile o dannosa, questa emergenza segnerà la fine dell'Ue, che deve ora dimostrare tutta la sua forza con interventi a sostegno dell'economia reale e con una politica monetaria che tuteli gli Stati nazionali dalla speculazione finanziaria".

Per quanto riguarda l'Italia in particolare, la fase di ricostruzione può diventare un'occasione per il rilancio della nostra economia "se non commettiamo errori. Lo Stato deve fare la sua parte, non solo liberando l'economia ma anche con un imponente piano di investimenti pubblici che hanno un importante effetto moltiplicatore".