Coronavirus, Meloni: predisporre strutture esclusive e assumere

Luc

Roma, 9 mar. (askanews) - "Per fronteggiare l'emergenza Coronavirus la prima cosa da garantire è la tenuta del sistema sanitario nazionale. Fratelli d'Italia fin dall'inizio sostiene la necessità di predisporre nuove strutture sanitarie dedicate esclusivamente ai pazienti positivi al Covid-19 in modo da non bloccare l'operatività delle strutture ospedaliere". Lo scrive su facebook la leader Fdi Giorgia Meloni.

"L'evidente carenza, infatti, di posti letto e posti in terapia intensiva deve essere velocemente colmata partendo dalla riqualificazione dei tanti ospedali dismessi o trasformando alcuni già attivi, anche coinvolgendo le strutture private. Un esempio virtuoso è la trasformazione a Roma della struttura Columbus dell'ospedale Gemelli in un COVID Hospital dedicato. Ne servono subito molti altri in tutta Italia", prosegue.

"Il personale medico e sanitario si può reperire assumendo dalle graduatorie già esistenti, assumendo medici e personale precari, accelerando il riconoscimento dei titoli conseguiti all'estero, coinvolgendo neolaureati in medicina e specializzandi nelle modalità stabilite dai tecnici. Così si sostiene il sistema sanitario italiano e non si lascia nessuno indietro come una grande Nazione può e deve fare. Ci auguriamo che queste proposte di buon senso siano accolte dal Governo ed entrino nel decreto sul potenziamento del sistema sanitario nazionale su cui si sta lavorando e che dovrebbe essere varato nelle prossime ore", conclude.