Coronavirus, Meloni propone inasprire misure: a casa 2 settimane

Luc

Roma, 10 mar. (askanews) - Supercommissario e chiusura in tutta Italia di tutte le attività salvo i servizi essenziali. Sono le proposte che la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni porterà al premier Giuseppe Conte nell'incontro di oggi.

Meloni le elenca su facebook: "Tra poco incontrerò il premier Conte per discutere dell'emergenza coronavirus. Ecco le principali proposte che formulerò:

1. Nominare subito un commissario straordinario con poteri di ordinanza sul modello di Guido Bertolaso dopo il terremoto di L'Aquila. 2. Tutti a casa per due settimane. Chiusura in tutta Italia di tutte le attività salvo i servizi essenziali che vanno garantiti. 3. Sostegno imponente dello Stato per tutelare aziende, lavoratori autonomi e posti di lavoro con sospensione di tributi, mutui, bollette e pagamenti di ogni genere, cassa integrazione per tutti e ammortizzatori sociali per P.IVA. 4. Servono decine di miliardi. Pretendiamo pieno sostegno da parte della UE e della BCE, non intendiamo perdere tempo a discutere di parametri europei".