Coronavirus, Merkel: dobbiamo battere nemico che non conosciamo -2-

Ihr

Roma, 13 mar. (askanews) - "Qui abbiamo a che fare con un nemico, se così posso dire, un virus che non conosciamo, che non sappiamo nemmeno come combatterlo, attraverso vaccini o medicine. Ed è per questo che dobbiamo agire dove possiamo farlo nel modo più vigoroso possibile", ha detto la cancelliera.

La Merkel ha detto di sperare che tutti i cittadini mostrino solidarietà mantenendo le distanze. (Segue)