Coronavirus, Merkel: situazione drammatica. Estrema destra attacca

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 ott. (askanews) - La situazione della pandemia in Germania è "drammatica" ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel presentando al Bundestag il piano di soft lockdown in vigore da lunedì nel Paese. I pazienti in terapia intensiva sono raddoppiati negli ultimi 10 giorni e gli ospedali saranno sovraccarichi "in poche settimane" se non verranno prese le misure necessarie, ha aggiunto Merkel. Dall'inizio della settimana saranno chiusi bar, ristoranti, teatri, piscine e palestre per un mese. Le riunioni potranno essere al massimo tra due famiglie e fino a 10 persone. La decisione del governo tedesco di imporre un nuovo lockdown, però, ha incontrato le critiche del settore della ristorazione e dell'estrema destra di Alternative für Deutschland (AfD) e Free Democratic Party (FDP) che hanno accusato la cancelliera sostenendo che "la paralisi del settore culturale e di quello gastronomico" è "eccessiva e inappropriata". Oggi in Germania sono stati registrati 16.774, il dato giornaliero più alto dall'inizio della pandemia.