Coronavirus, Merkel a tedeschi: non sovraccaricate sistema sanitario

Cuc

Roma, 11 mar. (askanews) - "Il nostro comportamento sarà teso a non sovraccaricare il nostro sistema sanitario, si tratta di guadagnare tempo". Così Angela Merkel, in una conferenza stampa a Berlino, per fare il punto sull'emergenza coronavirus in Germania, ricordando che secondo gli esperti il Covid-19 potrebbe infettare il 60-70% della popolazione. È la prima dichiarazione importante che la leader tedesca fa sulla "Corona-Krise" nel Paese, scrive la Bild, che ha trasmesso in diretta il discorso.

Pertanto, sono necessarie misure come l'annullamento delle grandi manifestazioni o la quarantena per i singoli luoghi contagiati. "Non conosciamo abbastanza questo virus, non c'è una terapia o un vaccino", ha detto ancora la cancelliera, sottolineando che le misure riguardanti i comportamenti sono in linea con quanto chiesto dagli esperti. "Se la situazione rimarrà tale e la popolazione non sarà immune, il 60-70% della popolazione sarà infettato dal virus", ha ricordato Merkel citando gli esperti.