Coronavirus, a Milano un altro magistrato contagiato -2-

Fcz

Milano, 5 mar. (askanews) - Da quanto si è potuto apprendere in ambienti giudiziari milanesi, il magistrato colpito dal Coronavirus è attualmente ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero gravi, tanto che potrebbe essere dimesso già nella giornata di oggi. Il suo è il terzo caso di contagio al Palazzo di Giustizia di Milano dopo quello dei due giudici risultati positivi al tampone nei giorni scorsi e ora ricoverati all'ospedale Sacco. Nel frattempo continuano a circolare indiscrezioni su un quarto giudice, in servizio alla Corte d'Appello, che potrebbe essere stato contagiato. Indiscrezioni che, almeno per il momento, non vengono confermate dai vertici della giustizia milanese.