Coronavirus, ministro Salute Cile si dimette dopo polemiche su morti

Dmo

Roma, 14 giu. (askanews) - Il ministro della Salute cileno Jaime Manalich si dimesso dopo la polemica sui bilanci dei decessi legati al coronavirus nel Paese.

Il presidente Sebastian Pinera lo ha sostituito sabato sera sostenendo che Manalich non ha fatto "alcuno sforzo" nel portare avanti "il suo nobile e difficile dovere" di proteggere le vite e la salute dei cileni. Il nuovo ministro della Salute Oscar Enrique Paris, dottore e accademico.