Coronavirus, ministro Sanità Romania rassegna le dimissioni -3-

Fco

Roma, 26 mar. (askanews) - Il governo romeno ha inasprito le restrizioni ai movimenti negli ultimi giorni, a seguito delle preoccupazioni per il crescente numero di casi di coronavirus nel Paese. Ora alle persone è permesso uscire dalle loro case solo per recarsi al lavoro, acquistare generi di prima necessità o poche altre ragioni di base e devono esibire un'autocertificazione per giustificare i loro movimenti. Oltre 5.600 persone sono state multate durante il primo giorno delle nuove restrizioni.

A oggi pomeriggio, la Romania ha avuto 1.029 casi confermati di coronavirus, con 17 vittime. Altri 11 romeni sono morti all'estero a causa del virus.