Coronavirus, Moderna: nostro vaccino ha il 94,5% di efficacia

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 nov. (askanews) - Moderna ha annunciato che il suo vaccino anti-coronavirus, il mRNA, ha il 94,5% di efficacia. La casa farmaceutica americana è l'ultima in ordine di tempo a rivelare gli impressionanti risultati dei trial clinici, che sono nella terza fase. Secondo un'analisi intermedia diffusa oggi e basata su 95 pazienti con infezione da Covid-19 confermata, l'efficacia è stata del 94,5%. Nel trial cinque pazienti hanno ricevuto il farmaco e 90 il placebo. Il gigante delle biotecnilogie Usa intende fare richiesta alla Food and Drug Administration per l'autorizzazione per l'uso di emergenza nelle prossime settimane. Il vaccino Pfizer ha un'efficacia testata al 90%, mentre il vaccino russo Sputnik V del 92%. Il vaccino Moderna non sarà disponibile fuori dagli Stati Uniti prima del prossimo anno.