Coronavirus, Moretti (Pd): da Ue prime azioni per paesi membri

Pol/Bac

Roma, 17 mar. (askanews) - "L'Unione europea ha concesso agli Stati membri la proroga del termine per la presentazione delle domande di sostegno al reddito degli agricoltori. È una delle misure decise in ambito comunitario per fare fronte all'epidemia COVID-19. Dopo le disgraziate dichiarazioni della presidente della BCE c'è stata una reazione compatta delle istituzioni europee nell'affrontare l'emergenza con lo stop al Patto di Stabilità, le deroghe agli aiuti di stato alle imprese in difficoltà e l'aumento dei margini di spesa per i paesi membri. L'Eurogruppo ieri ha confermato le misure decise dalla Commissione le indicazioni del Parlamento europeo. Ci sono infine le prime azioni comuni relative allo sblocco delle forniture di materiale sanitario e sulla libera circolazione. Il percorso sarà ancora lungo e forse accidentato, ma faremo tutto il possibile perché questa crisi senza precedenti rafforzi l'unità e la solidarietà dei paesi e soprattutto dei popoli europei". Lo afferma in una nota l'eurodeputata del Pd, Alessandra Moretti.