Coronavirus, Mulè (Fi): bene scuse Gualtieri ad autonomi

Pol-Afe

Roma, 18 mar. (askanews) - "Prendiamo atto che il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri chiede indirettamente scusa agli autonomi e ai lavoratori atipici e promette che ad aprile il contributo non sarà più di 600 euro ma verrà riparametrato alle perdite subite o al reddito. Era quello che andava fatto subito, era quello che Forza Italia ha ripetuto per giorni. La morale è semplice: quando si invoca e si ottiene senza fatica responsabilità dell'opposizione bisognerebbe anche ascoltarla. Nel decreto appena approvato, nel quale non c'è stato il confronto che avevamo auspicato e che ci era stato promesso, quello del sostegno ai lavoratori atipici è solo uno dei numerosi punti da rivedere in profondità per evitare una catastrofe per le nostre imprese. A questo punto aspettiamo il governo in Parlamento". Lo afferma, in una nota, Giorgio Mulé, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato.