Coronavirus, Mulè: gel e kit completi mio contributo a Liguria

Pol/Vep

Roma, 21 mar. (askanews) - "È il momento in cui bisogna stare insieme, ognuno deve fare la sua parte in base alle proprie responsabilità. Sto lavorando per assistere coloro che sul territorio si stanno impegnando, soprattutto i nostri pescatori, il settore florovivaistico, i frontalieri affinché nessuno venga lasciato indietro. Allo stesso tempo ci sono gli eroi in prima linea, medici, infermieri, operatori sanitari: ho sentito il presidente della Croce rossa di Imperia, Giuseppe Giannattasio, e mi ha consegnato una situazione allarmante. Mancano il gel igienizzante, le tute, i copricapo, le mascherine... ho deciso per questo di dare il mio contributo reale e concreto. In pochissimo tempo ho rintracciato presso un'azienda campana 100 litri di gel igienizzante che ho già ordinato e spedito in Liguria e contemporaneamente presso un'azienda del Lazio ho acquistato 200 kit completi di tute protettive che partiranno alla volta della provincia di Imperia all'inizio della prossima settimana". Lo afferma, in una nota, Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia eletto nel collegio di Imperia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato.

"Non starò qui a dire quante mensilità dello stipendio da parlamentare ci sono volute, è sempre troppo poco rispetto al sacrificio che migliaia di eroi stanno compiendo in queste giornate difficili con abnegazione e senso dello Stato", conclude.