Coronavirus, Mulè: stop voli andrebbe concertato con Ue

Pol/Vep

Roma, 10 feb. (askanews) - "Stop ai voli dalla Cina? È un'operazione che, fatta solo dall'Italia, non è sufficiente e risolutiva: andrebbe condivisa e attuata di concerto con l'Europa. Se si vuole circoscrivere l'emergenza e prevenire il contagio, Forza Italia ha proposto anche al ministro Speranza in maniera assolutamente costruttiva la distribuzione a chiunque entri in Italia con ogni mezzo di un questionario informativo sulle attività svolte dai passeggeri nell'ultimo mese per sapere tutto sulla loro 'storia' sanitaria recente e monitorarne gli spostamenti". Lo ha detto Giorgio Mulé, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, ospite di Sky Start.