Coronavirus, Musumeci: ok misure, Stato ha dovere difesa salute

Xpa

Palermo, 10 mar. (askanews) - "In una condizione del genere invocare il diritto alla privacy è una estrema richiesta. Sono convinto che lo Stato abbia il dovere fisiologico, prima ancora che costituzionale, di difendere la salute di tutti. Qualsiasi decisione in tal senso dunque non può che essere legittima". Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, intervenendo stamattina ai microfoni di Radio24.