Coronavirus, Napoli (Fi): festa Appendino? Commercio e turismo piangono

Pol/Vlm

Roma, 28 feb. (askanews) - "Capisco le buone intenzioni del sindaco Appendino, dico anche che apprezzo il suo impegno a sdrammatizzare (anche se fino a ieri drammatizzava, come tutti), ma annunciare che organizzerà una festa a Torino quando sarà finita l'emergenza coronavirus lo trovo francamente un fuor d'opera. Quando il coronavirus non abiterà più nella vita quotidiana degli italiani non ci sarà tempo per festeggiare perché si scoprirà che l'economia è in ginocchio, settori importanti come il commercio, il turismo, il trasporto dovranno rimboccarsi le maniche e rimuovere le macerie lasciate dall'epidemia. Dopo, molto dopo verrà anche il tempo per festeggiare". LO dichiara in una nota Osvaldo Napoli, capogruppo di Forza Italia al Comune di Torino.