Coronavirus, a Napoli laboratorio abusivo sanificante mani

Cisterne stracolme di detersivi e 5000 flaconi di liquido per sanificare le mani, pronti per la rivendita. Questo il risultato di un ingente sequestro di materiale prodotto e stoccato in un laboratorio abusivo, individuato dai Carabinieri della Stazione di S. Vitaliano (Napoli) e dai Forestali della Stazione di Marigliano (Napoli).