Coronavirus, nave ospedale militare in arrivo a porto New York

Bea

Roma, 30 mar. (askanews) - Una nave ospedale delle Marina militare americana con mille posti letto è in arrivo al porto di New York per aiutare gli ospedali della metropoli far fronte alla drammatica crisi del coronavirus, che ha già causato oltre mille morti nello stato. La USNS Comfort, che è già stata in missione a New York dopo l'11 settembre, accoglierà a bordo i malati non di coronavirus lasciando liberi posti letto negli ospedali per la cura dei pazienti COVID-19.

Ad accogliere le nave al terminal delle navi da crociera di Manhattan il governatore dello stato Andrew Cuomo. Oltre ai mille posti letti, la Comfort ha 12 sale operatorie che possono entrare in funzione nel giro di 24 ore. In nottata il bilancio delle vittime del coronavirus nello stato di New York ha superato quota mille.