Coronavirus, negativi tamponi presso un ospedale in Sardegna

·1 minuto per la lettura
Cagliari, ostetrica del Brotzu positiva al Covid-19
Cagliari, ostetrica del Brotzu positiva al Covid-19

Un’ostetrica dell’ospedale Brotzu di Cagliari è risultata positiva al coronavirus. Effettuati i tamponi alle persone con cui la donna ha avuto dei contatti. In serata è giunto l’esito dello screening e i tamponi sono risultati tutti negativi.

Ostetrica del Brotzu positiva

In base a quanto riportato da L’Unione Sarda, un’ostetrica del Brotzu di Cagliari è risultata positiva al Covid-19. Il referto è giunto martedì e la donna al momento si trova in isolamento domiciliare. Il commissario straordinario Paolo Cannas ha spiegato: “L’ostetrica era a casa da otto giorni“. Per poi aggiungere: “”Abbiamo fatto test in tutti i reparti coinvolti, controllato tutti i turni e i contatti, applicato i protocolli di sicurezza”.

Nella struttura ospedaliera, quindi, sono stati fatti dei test a tappeto e in serata sono giunti gli esiti, con i tamponi che sono risultati tutti negativi. Per quanto riguarda l’isola, ricordiamo, sono stati riscontrati due nuovi casi di positività nella Città metropolitana di Cagliari, uno ad Assemini. È pari a 1.376, quindi, il numero dei contagiati totali dal Covid-19 nell’Isola da inizio emergenza.

Secondo i dati dell’ultimo bollettino diffuso dall’unità di crisi regionale non si registrano invece nuove vittime, il cui computo resta fermo a quota 134. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 4, nessuno in terapia intensiva, Sono invece 8 le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.227 pazienti guariti, più altri 3 guariti clinicamente.