Coronavirus, negli Stati Uniti oltre 50mila nuovi contagiati in un solo giorno

Lorenzo Santucci
·1 minuto per la lettura
LOS ANGELES, CA - OCTOBER 03: A lady uses oral swab for COVID-19 test at a free drive-thru test site organized by Councilman Herb Wesson in collaboration with Kheir Clinic at his district office on Saturday, Oct. 3, 2020 in Los Angeles, CA. (Irfan Khan / Los Angeles Times via Getty Images) (Photo: Irfan Khan via Getty Images)
LOS ANGELES, CA - OCTOBER 03: A lady uses oral swab for COVID-19 test at a free drive-thru test site organized by Councilman Herb Wesson in collaboration with Kheir Clinic at his district office on Saturday, Oct. 3, 2020 in Los Angeles, CA. (Irfan Khan / Los Angeles Times via Getty Images) (Photo: Irfan Khan via Getty Images)

Nelle ultime 24 ore, gli Stati Uniti fanno registrare 50.044mila nuovi casi da coronavirus. A riportarlo sono i dati della Johns Hopkins University. Le vittime, purtroppo, sono 690 (che, sommate alle precedenti, portano gli Stati Uniti a 209.721 vittime attuali). Con questi, i casi statunitensi totali salgono a quota 7.417.845.

Come annunciato dal sindaco Bill de Blasio, mercoledì nove quartieri di New York, da Brooklin al Queens, saranno soggetti di nuovo al lockdown. Nel resto del mondo la situazione non è migliore. Parigi, infatti, è passata da “zona rossa” a “zona di massima allerta” e i bar rimarranno chiusi, come a Marsiglia. Scongiurata invece la chiusura dei ristoranti, che potranno rimanere aperti con un protocollo sanitario rafforzato.

In Europa, nel Regno Unito si registrano più vittime rispetto agli altri paesi europei: 42.407 sono le vittime oltremanica, seppur ieri si è registrato un lieve calo nei contagi. In Spagna, invece, il ministero della Salute fa sapere che nelle ultime 24 ore sono stati accertati 9.419 casi di Covid-19 e 182 decessi. Con queste cifre sale a 778.607 il numero delle persone colpite dalla pandemia nel Paese. Continua a salire il trend anche in Germania, con il picco di contagi registrato da aprile: 2.673 nuovi contagi in 24 ore.

In Asia a preoccupare è l’India, con 101.782 morti.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.