Coronavirus, negli Usa 47mila nuovi casi ieri, un record

Bea

Roma, 1 lug. (askanews) - In base alle stime dell'agenzia Reuters ieri negli Usa ci sono stati oltre 47mila nuovi casi di coronavirus, l'aumento giornaliero pi grande dall'inizio della pandemia, mentre il capo dell'Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive, il dottor Anthony Fauci, ha detto che il numero potrebbe presto raddoppiare. California, Texas e Arizona sono i nuovi epicentri dell'infezione negli Usa, con aumenti record dei casi. Ieri New York, New Jersey e Connecticut hanno aggiunto i viaggiatori provenienti dalla California e da altri sette stati a coloro che devono restare in quarantena per 14 giorni all'arrivo, oltre a chi arriva da Texas e Florida.