Coronavirus, nel carcere di Chieti nuovi spazi per emergenza

Xab

Chieti, 6 mar. (askanews) - Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, accompagnato dal Garante dei detenuti d'Abruzzo, questa mattina, ha visitato, a Chieti, la Casa circondariale del capoluogo teatino. A Chieti, per l'emergenza Coronavirus, sono stati avviati lavori di adeguamento di alcuni spazi che riguardano varie tipologie di servizi e all'esterno delle carceri teatine, è stata già allestita una tenda per il triage-sanitario dei detenuti. Si tratta di una misura di carattere precauzionale adottata al fine di non farsi trovare impreparati in caso di accesso di detenuti con sospetto di Coronavirus. Al momnento, comunque, non si sono registrati casi sospetti nella struttura carceraria di Chieti.