Coronavirus: nel Lazio posticipati bandi internazionalizzazione

Bet

Roma, 10 mar. (askanews) - Le date di apertura delle due misure "Voucher" (seconda finestra) e "Progetti" sono state spostate rispettivamente al 6 e al 15 aprile. Inoltre posticipato al 31 luglio 2021 il termine per concludere e rendicontare i progetti realizzati nel quadro della prima finestra del bando "Voucher". A seguito dell'emergenza nazionale legata al diffondersi del coronavirus e del fatto che molti eventi fieristici internazionali sono stati spostati o annullati e che altri potranno esserlo nel prossimo futuro, la Regione Lazio ha posticipato di un mese le date di due nuovi bandi per favorire l'internazionalizzazione delle imprese del territorio, originariamente previsti per il 5 e per il 9 marzo: si tratta della seconda finestra del "Voucher per l'Internazionalizzazione" che partirà il 6 aprile e del bando "Progetti di Internazionalizzazione" che aprirà il 15 aprile. È stato deciso inoltre di posticipare il termine per concludere e rendicontare i progetti realizzati nel quadro della prima finestra del bando "Voucher".