Coronavirus, nel mondo oltre 603 mila morti

Roma, 19 lug. (askanews) - Sono arrivati a 603.378 le morti causate dal coronavirus nel mondo. E' quanto emerge dai dati dell'osservatorio della Jonhs Hopkins University. Il Paese con il maggior numero di morti sono gli usa, con oltre 140 mila vittime, seguito dal Brasile (78.772) e dal Regno Unito (45.385).