Coronavirus, Nencini (Psi): troppi morti in Lombardia, perchè?

Red/Lsa

Roma, 26 mar. (askanews) - "Troppi morti in Lombardia, addirittura circa l'11% dei morti per coronavirus nel mondo. Perché? E perché nelle RSA si muore più che ovunque, oltre 500 morti fino a ieri? Bisogna chiedersi oggi quali siano le cause, non possiamo aspettare la risposta da una commissione d'inchiesta a emergenza superata". Lo ha affermato il senatore e presidente del Psi, Riccardo Nencini, intervenendo in commissione Lavoro.

"Si dice ci siano pazienti italiani colpiti dal virus che sono stati trasportati in Germania per essere curati. È così? - si chiede Nencini - E perché? Non abbiamo più posti letto in terapia intensiva?".