Coronavirus, Nicola Porro positivo ai test: salta puntata di Quarta Repubblica?

Coronavirus Nicola Porro

Il giornalista e conduttore Nicola Porro sarebbe risultato positivo ai test per il coronavirus. Di conseguenza la puntata di Quarta Repubblica prevista per lunedì 9 marzo 2020 potrebbe non andare in onda.

Coronavirus: Nicola Porro

Per il momento non è giunta alcuna conferma né da parte sua né da parte di Mediaset. Nella mattinata di lunedì 9 il giornalista aveva tenuto la sua consueta “Zuppa di Porro” in cui è solito commentare la rassegna stampa giornaliera. Nemmeno in questa occasione aveva comunicato la sua eventuale positività di cui si è avuto notizia grazie ad un’indiscrezione dell’Adnkronos.

Ignote dunque le modalità del contagio così come il luogo in cui avrebbe contratto l’infezione. Così come prevede la prassi, qualora fosse positivo, le autorità sanitarie provvederanno a identificare tutte le persone venute a contatto con lui per svolgere le opportune analisi e verificare se le abbia contagiate.

La puntata della sua trasmissione, Quarta Repubblica, in onda ogni lunedì sera su Rete4 dovrebbe quindi essere sospesa. Come da lui annunciato sarebbe stata dedicata all’emergenza coronavirus grazie all’ausilio di ospiti politici e non e, come prevedono le nuove regole, senza pubblico. Secondo alcune voci però potrebbe essere affidata a Barbara Palombelli che si troverebbe in questo modo a condurre Stasera Italia alle 20:30 e poi subito dopo quest’altra trasmissione. Si attendono comunque conferme da parte di Mediaset e del diretto interessato.