Morto il medico di famiglia di Codogno. L'ultima intervista: "Lavoriamo senza guanti"

"Non eravamo pronti. Ora facciamo un bagno d'umiltà", ci diceva Natali, medico di famiglia a Codogno. "Lavoro senza guanti, sono finiti". Oggi è arrivata la terribile notizia: il #coronavirus se l'è portato via.

View on euronews