Coronavirus, numero contagi in Iraq sale a 154; 11 le vittime

Fco

Roma, 17 mar. (askanews) - Il ministero della Sanità iracheno ha ufficializzato 21 nuovi casi di coronavirus nel Paese, portando il numero totale a 154, e un'altra vittima, che ha portato il numero totale dei decessi a 11.

La notizia arriva mentre l'Iraq ha sospeso tutti i viaggi da e per il Paese per una settimana, dal 17 al 24 marzo. Il governo aveva in precedenza imposto il coprifuoco a Baghdad, Bassora e altre città.(Segue)