Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci

·1 minuto per la lettura
Sicilia nuove zone rosse
Sicilia nuove zone rosse

La situazione dei contagi in Sicilia è sempre più preoccupante con il numero dei casi positivi che ha superato i 250 casi ogni 100mila abitanti. Per questo motivo il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha firmato un’ordinanza che prevederà su tutta l’Isola cinque nuove zone rosse nonché la chiusura degli istituti scolastici in 24 Comuni. Scuole chiuse anche nel ragusano a Scicli. Istituita infine a Palermo zona rossa nei quartieri zen, Partanna, Sferracavallo e Arenella.

Sicilia, cinque nuove zone rosse

Altavilla Milicia, San Mauro Castelverde, Montedoro, Portopaolo, Raffadali… queste le cinque zone rosse instaurate dal Governatore della Sicilia Nello Musumeci che ha firmato un’ordinanza le cui restrizioni entreranno in vigore il 12 marzo e che dureranno per i prossimi 15 giorni. Da giovedì 11 marzo fino all’17 marzo zone rosse anche nei quartieri palermitani Sferracavallo, Zen, Partanna, Arenella e in via Jung.

Sicilia, scuole chiuse in 24 comuni

Non solo zone rosse. L’ordinanza del Presidente della Regione Sicilia Musumeci prevede anche la chiusura delle scuole in 24 comuni. Stando a quanto riportato dal “Giornale di Sicilia”, i comuni interessati sono i seguenti: Acate, Alessandria della Rocca, Caltabellotta, Camastra e Raffadali, Altavilla Milicia, Isola delle Femmine, San Mauro Castelverde, Torretta, Villabate e Ventimiglia di Sicilia, Castell’Umberto, Cesarò, San Teodoro e Sant’Alessio Siculo, Delia, Milena, Montedoro, Mussomeli, Riesi, Serradifalco, Vallelunga Pratameno e Villalba e Portopalo di Capo Passero.

Le scuole rimarranno chiuse dal 15 al 20 marzo. Anche il comune di Scicli su ordinanza del Sindaco terrà chiuse le scuole con le misure che dureranno dal giorno 11 marzo al 16 marzo.