Coronavirus, nuovi casi in Islanda: è stato d'emergenza

webinfo@adnkronos.com

L'Islanda ha dichiarato lo stato d'emergenza dopo che un 50enne e una 60enne si sono ammalati a causa della diffusione del coronavirus. Sono i primi casi che non hanno alcun legame con viaggi all'estero. Il sito Iceland Monitor riferisce dell'annuncio arrivato ieri dal Dipartimento della protezione civile e per la gestione delle emergenze, quando sono stati confermati sei casi di Covid-19. L'Islanda segnala 43 casi in totale, per la maggior parte legati a viaggi in Italia e Austria. Lo stato d'emergenza, hanno sottolineato le autorità, implicherà l'applicazione di regole più rigorose in materia di prevenzione, ma non avrà forti ripercussioni per la popolazione.