Coronavirus, nuovo lockdown in Germania per cluster mattatoio

Dmo

Roma, 23 giu. (askanews) - Il premier del Laender tedesco del Nord Reno Vestfalia, Armin Laschet, ha annunciato che introdurr nuovamente il lockdown nel distretto di Guetersloh, dove stato registrato il cluster di contagi nello stabilimento di lavorazione della carne della Tnnies: 1.553 lavoratori sono risultati positivi al coronavirus.

Nell'area vivono circa 360.000 persone. Verr imposto nuovamente il regime di distanziamento sociale previsto a marzo, si potranno incontrare soltanto i membri di una stessa famiglia. Le attivit al chiuso saranno vietate. Concerti, cinema, musei saranno chiusi. Palestre, piscine e saune saranno nuovamente vietati, come i picnic. I ristoranti potranno servire soltanto da asporto. I bar resteranno chiusi.

E' stata poi stabilita la quarantena obbligatoria per 7.000 dipendenti della Tnnies, che sono controllati dagli agenti di polizia e isolati con un recinto di metalli.