Coronavirus, occhio alla mail che infetta il pc

webinfo@adnkronos.com

Non aprite la mail della 'dottoressa Marchetti!'. A mettere in guardia sui rischi di 'infezione telematica' è la Polizia Postale che segnala come gli hacker, approfittando della pandemia da Covid-19, stiano inviando una e-mail in cui sarebbero contenuti i consigli di un'esperta dell'Organizzazione mondiale della sanità su come prevenire il coronavirus. Ma una volta caduti nell'inganno e aperto l'allegato, il malware in agguato all'interno della mail prenderebbe il possesso di tutti i dati sensibili del computer.