Coronavirus, oggi videoconferenza ministri Ue della Salute

Loc

Bruxelles, 12 mar. (askanews) - Avrà luogo oggi alle 15 una videoconferenza dei ministri della Salute dell'Ue, con la partecipazione della Commissione europea e del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) di Stoccolma, dedicata all'epidemia del coronavirus. Lo ha riferito un portavoce della Commissione, sottolineando che si tratta di una delle teleconferenze fra ministri della Salute o degli Interni che continueranno a svolgersi quotidianamente, come ha deciso il vertice dei capi di Stato e di governo dell'Ue tenutosi, anch'esso in videoconferenza, martedì sera.

E' la prima occasione di confronto fra i ministri dei Ventisette dopo che l'Oms ha dichiarato, ieri, che quella in atto non è più una semplice epidemia, ma una vera e propria pandemia.

Queste riunioni danno modo ai ministri la possibilità di informarsi reciprocamente, e di informare la Commissione, sulle misure che intendono prendere per contrastare il contagio e per minimizzarne le conseguenze, ed eventualmente di coordinarsi fra loro.

Domani, a Bruxelles, è prevista una normale riunione del Consiglio dei ministri degli Affari interni, che per ora è stata confermata. Ma non è escluso che all'ultimo momento la riunione sia convertita, anche in questo caso, in una teleconferenza.

Un'ipotesi, questa, che secondo fonti del Consiglio Ue non sarebbe da escludere neppure per l'Eurogruppo in programma lunedì prossimo e per l'Ecofin di martedì, che per ora restano in calendario come riunioni normali a Bruxelles.