Coronavirus, ok a vendita sementi, soddisfazione dell'Uncem

Cro/Ska

Roma, 20 mar. (askanews) - Il Ministero della Salute autorizza la vendita di sementi. Una circolare interpretativa del Dpcm dell'8 marzo, permette la vendita di sementi a livello agricolo.

"E' una decisione molto positiva - commenta Marco Bussone, Presidente della Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani (Uncem) - arrivata anche a seguito delle segnalazioni di Uncem e delle associazioni agricole. Numerosi hobbisti ci avevano contattato dicendo che non riuscivano ad acquistare patate da seme, nonché sementi e piantini. Un'assurdità proprio nel momento nel quale parte la stagione agricola con la semina. Tantissimi nelle zone rurali hanno un orto che deve poter essere avviato. Senza sementi e senza piantini si va poco lontani. Addirittura ci è stato segnalato che le forze dell'ordine presidiavano negozi di prodotti per l'agricoltura, verificando che venissero acquistati solo prodotti per l'alimentazione di animali. Altri garden e centri analoghi sono stati obbligati alla chiusura. La circolare di oggi chiarisce che i sementi si possono vendere e dunque acquistare. Ringrazio il Ministro Speranza per questa nota e anche il Deputato Federico Fornaro che si è adoperato ascoltando le nostre istanze e proponendo la soluzione poi adottata".