Coronavirus, oltre 10,500 medici arrivano in provincia Hubei -2-

Fco

Roma, 6 feb. (askanews) - La stragrande maggioranza dei medici - 9.061 - sono stati inviati a Wuhan, capoluogo di Hubai dove si ritiene che il virus abbia avuto origine, mentre il resto è stato inviato in altre dieci città, ha detto.

Ci sono 163 centri medici speciali in Hubei per il trattamento della polmonite causata da coronavirus con quasi 30mila letti isolati. Alcune di queste strutture sono state costruite da zero nel giro di pochi giorni con la diffusione del virus che ha subito una forte accelerazione nell'ultimo mese. (Segue)