Coronavirus, oltre 400.000 morti nel mondo

Sim

Roma, 7 giu. (askanews) - Sono oltre 400.000 le persone morte nel mondo per il Covid-19, mentre il numero dei contagi ha superato i 6,9 milioni.

Stando all'ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University, i decessi registrati ad oggi nel mondo sono 400.135, di cui 109.802 negli Stati Uniti, 40.548 nel Regno Unito e 35.930 in Brasile.

Sempre gli Stati Uniti sono il Paese con il maggior numero di contagi, pari a 1,9 milioni, seguito dal Brasile, con 672.846 casi e dalla Russia, con 467.073.