Coronavirus, oltre 41.000 casi e 1.422 morti in Egitto -2-

Sim

Roma, 13 giu. (askanews) - L'Egitto il secondo Paese del continente africano per numero di contagi, dietro al Sudafrica.

Nei giorni scorsi il direttore del Comitato scientifico per la lotta al coronavirus del ministero della Salute egiziano, Hosam Hosny, ha detto di aspettarsi che il numero dei contagi continui ad aumentare a giugno, fino a toccare 2.000-2.500 casi al giorno, per poi stabilizzarsi e iniziare a diminuire a luglio.